WELLNESS LIFE STYLE COACH

Il coach è un professionista che opera quotidianamente con passione e impegno, dimostrando un reale interesse per gli altri. Percorre una strada di crescita personale ricercando sempre la perfezione e seguendo ogni nuovo corso di aggiornamento.

Il successo di un coach deriva dal successo dei suoi assistiti.

La ruota della vita è uno degli strumenti principali che un coach professionista ha a disposizione per valutare lo stile di vita del cliente e capire quali sono le aree da migliorare o modificare per raggiungere un certo equilibrio e vivere meglio.

È uno strumento di pensiero sistemico che consente, impiegando un unico foglio, di visualizzare i vari aspetti della vita, concentrarsi su ognuno di essi e fare chiarezza.


Il concetto di wellness è strettamente correlato a tutto ciò che facciamo, non solo all´attività fisica e all´alimentazione. C´è un´interconnessione tra le diverse aree che lo compongono e un cambiamento in una di queste si riflette, inevitabilmente, sulle altre.


Sono sei dimensioni del wellness: fisica, sociale, intellettuale, spirituale, emozionale e occupazionale,

Da queste 6 macro aree prende spunto la Ruota del Wellness Lifestyle Coach, costituita da un cerchio diviso in diversi spicchi che analizzano le 10 principali aree rappresentanti quasi tutto quello con cui interagiamo. Particolare attenzione viene posta alla dimensione fisica  caratterizzata da tre settori peculiari come salute, attività fisica e alimentazione  e alle due dimensioni relax e stile di vita che sono una componente di tutte le altre.


Gli altri cinque settori riguardano le restanti dimensioni: emozioni, lavoro, vita sociale, crescita personale e spirito.


Un´autovalutazione del cliente consente di definire la situazione attuale e stabilire quali sono le aree deficitarie alle quali prestiamo poca attenzione. È un ottimo strumento di diagnosi grazie il quale è possibile configurare un piano d´azione e mettere in atto comportamenti che si traducono nel cambiamento delle cattive abitudini.

Per ogni area presa in esame il cliente valuta il proprio livello di soddisfazione esprimendo un voto compreso tra 1 e 10. In pratica, il coach invita il suo assistito a riempire di colore il numero di settori di ogni spicchio corrispondente al grado di soddisfazione (compreso tra 1 e 10). Osservando la ruota “compilata” nel suo insieme, si avrà così un quadro chiarissimo di come stanno le cose, sia sul piano specifico sia in generale. Una ruota compilata che appare squilibrata, ovvero “non in grado di girare” (vedi immagine in basso), renderà necessario individuare le priorità da inserire nel piano d´azione.


Il coach deve calibrare le aree e le domande in funzione della persona che ha di fronte in modo che alla fine la ruota sia un´immagine fedele dalla quale ricavare riflessioni consapevoli.


Ecco le domande fondamentali, definite le cinque domande del coaching:

• Che cosa farai di più? (per aumentare la frequenza);

• Che cosa farai di meno? (per diminuire la frequenza);

• Che cosa farai di nuovo? (per valutare le altre opzioni);

• Che cosa smetterai di fare? (per eliminare le distrazioni);

• Che cosa farai da subito? (per passare all´azione).


L´obiettivo è raggiungere un certo equilibrio fra i vari aspetti della vita, poiché, come esseri viventi, siamo un sistema, un insieme di elementi interconnessi tra di loro e con l´ambiente esterno tramite interazioni che si comporta come un organismo. Quanti di noi trascurano la salute per il lavoro? E quanti, essendo significativamente in sovrappeso per la propria sedentarietà e le cattive abitudini alimentari, trascurano  la vita di relazione?

La Ruota del Wellness Lifestyle Coach va utilizzata ogni due-tre mesi e inserita in un percorso di coaching abbinato al training.

Il Wellness Lifestyle Coach e la sua preparazione elevano la qualità del servizio, migliorare il tasso di fidelizzazione e, ultimo ma non ultimo, incrementare la redditività.

Il Wellness Lifestyle Coaching si rivolge in special modo a tutte quelle persone che intendono modificare il proprio stile di vita, che magari ci hanno già provato, senza riuscirci, iscrivendosi a un centro fitness o facendo attività fisica all´aperto. Per cambiare stile di vita è necessaria una motivazione profonda e, nella maggior parte dei casi, il supporto di una guida, di un coach.

Le palestre possono aiutare tante persone a migliorare la qualità della propria vita proponendo programmi per la tutela della salute che, oltre all´allenamento, prevedano questa forma di supporto, ma il Wellness Lifestyle Coach ha la possibilità nel suo studio o in una parte riservata della palestra di plasmare il cliente nel miglio modo possibile sia fisicamente che psicologicamente.

Bisogna mettere la persona, nella sua complessità, al centro del sistema, fornendo un servizio altamente personalizzato e in grado di fare la differenza. Oltre a incrementare la qualità del servizio e la percezione di tale qualità da parte del cliente il coaching favorisce la fidelizzazione. Persone maggiormente  motivate e costantemente monitorate dal coach frequenteranno il club con maggiore costanza e più a lungo.


Ciò che fa davvero la differenza è la capacità di incidere sullo stile di vita e sui comportamenti, capacità che garantisce il raggiungimento degli obiettivi prefissati, alimentando la motivazione nel tempo. La maggiore attenzione prestata all´aspetto relazionale e rispetto al servizio standard di personal training  aumenta la percezione del valore da parte del cliente e la sua consapevolezza di avere  una guida il cui obiettivo è accompagnarlo in un percorso finalizzato a migliorare la qualità della sua vita.


Contattami subito

Il nome non può essere vuoto

Inserisci un E-mail valida

Il messaggio non può essere vuoto

Gentile utente, questo sito fa uso di cookies per poter garantire una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo o navigando in qualsiasi altra pagina si accetta automaticamente. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l’informativa completa Leggi di più