CALCIATORI PIU' PRESTATIVI CON SQUAT PESANTI

CALCIATORI PIU' PRESTATIVI CON SQUAT PESANTI

 

Se i giocatori di calcio rendessero i loro squat più pesanti possibile durante l'allenamento, salterebbero più in alto e avrebbero uno sprint più prestativo, secondo uno studio della University of Science e della Tecnologia norvegese pubblicato nel British Journal of Sports Medicine.

 

I giocatori di calcio che fanno gli squat pesanti saltare più in alto e sprint più veloce

Durante un incontro di calcio gli atleti corrono tra 8-12 chilometri, secondo i dati raccolti. E in media i giocatori devono attivarsi in uno sprint ogni novanta secondi. 

E 'quindi importante che i giocatori di calcio siano buoni sprinters. Poiché gli studi hanno dimostrato che gli atleti in genere sono più veloci se il peso fosse più pesante rispetto al gestire 1 rep, i norvegesi hanno voluto vedere se i risultati di questi studi potressero essere funzionali anche per i calciatori.

I ricercatori hanno misurato quanto velocemente diciassette giocatori internazionali [età media 26] potessero sprintare e quanto potessero saltare. I ricercatori hanno anche notato quanto peso i giocatori hanno bisogno per gestire solo uno squat [1RM].

Risultati
La ricerca ha prodotto le seguenti figure. Maggiore è l'1RM, più i giocatori hanno saltato. E più alto è il 1RM, più velocemente i giocatori di calcio hanno gestito tra 10 e 30 metri di sprint.

 

I giocatori di calcio che fanno gli squat pesanti saltare più in alto e sprint più veloce 
I giocatori di calcio che fanno gli squat pesanti saltare più in alto e sprint più veloce

 

I ricercatori hanno preso le loro misure per l'1RM con un mezzo squat: i giocatori hanno accosciato fino alla loro coscia parallela al pavimento.

I giocatori di calcio beneficiano anche di un elevato VO2max: un elevato apporto di ossigeno massimo. La migliore formazione per questo è l'allenamento ad intervalli ad alta intensità. Alcuni preparatori temevano che l'aumento di peso sostenuto avesse un effetto negativo sul VO2max. Ma i ricercatori non hanno trovato prove che un alto 1RM ha portato ad una diminuzione del VO2max.


In conclusione i giocatori di calcio Elite dovrebbero concentrarsi sull'allenamento massimo della forza, con particolare attenzione massima dei movimenti concentrici, che possono migliorare la loro prestazione di sprint e salto", concludono i norvegesi.